La Cimice Verde

La Cimice verde è un insetto infestante fitofago che negli ultimi anni si è diffuso praticamente in ogni regione del nostro Paese. Nonostante non rappresenti un rischio per la nostra salute, la sua presenza può danneggiare le nostre amate piante. 

Chi coltiva un orto sa bene che le cimici non sono da evitare solo per la puzza che rilasciano, ma, cosa molto più importante, per i danni che possono arrecare al raccolto.

La cimice, infatti, si nutre proprio della linfa delle piante e, per farlo, pratica delle piccole punture sulle piante al fine di succhiarne la linfa. Le lacerazioni che provoca non rappresentano soltanto un danno estetico, ma possono anche favorire la proliferazione di funghi, batteri e malattie virali.

Ecco perché è fondamentale correre ai ripari e mettere in atto i migliori rimedi per prevenire gravi infestazioni di cimici verdi. Cosa puoi fare quindi per proteggere le piante del tuo orticello o del tuo balcone? Per prima cosa, devi conoscere l’insetto infestante in questione. Siamo convinti che sia fondamentale conoscere il nemico per riuscire a combatterlo efficacemente. Questo principio vale per tutti gli infestanti. Se vuoi tenere il più lontano possibile le cimici verdi, devi prima imparare a conoscere le caratteristiche e le abitudini che le contraddistinguono.

Ecco quindi tutto ciò che devi sapere sulla famosa Cimice verde!

La Cimice Verde: caratteristiche e abitudini

Quando si parla di cimici verdi, la caratteristica che subito viene in mente è l’odore sgradevole che rilasciano quando vengono disturbate o schiacciate. Quest’odore per loro rappresenta una vera e propria arma difensiva per proteggersi dagli attacchi di possibili predatori.

Nonostante possa essere particolarmente sgradevole, la puzza che emanano è assolutamente innocua sia per l’uomo che per la vegetazione. Come abbiamo detto, infatti, i danni che le cimici possono causare alle piante sono dovuti esclusivamente alle punture che provocano per nutrirsi della loro linfa vitale.

Vedi Anche:  Termiti del legno

Ma se è vero che la cimice verde punge le piante, può pungere anche l’uomo come fanno altri insetti? La risposta è assolutamente no

Se trovi una cimice in casa tua, non devi assolutamente preoccuparti! Quando fuori le temperature iniziano ad abbassarsi, questi insetti cercano di intrufolarsi tra le mura domestiche per trovare un riparo dal freddo. Il loro obiettivo non è di certo quello di pungere o di attaccare l’uomo, ma semplicemente quello di sopravvivere alle basse temperature.

Quindi, se ti stai chiedendo se la cimice verde punge l’uomo, puoi stare certo che la risposta è no. Questo insetto non è dotato di pungiglione e non punge la nostra pelle nemmeno quando si sente minacciato.  

Aspetto delle cimici verdi

Gli esemplari adulti sono facilmente riconoscibili per il loro colore verde brillante e per la loro tipica forma pentagonale a scudo.

Si tratta di insetti abbastanza grandi, che possono essere notati facilmente anche ad occhio nudo. In età adulta, la cimice può raggiungere i 15 mm di lunghezza. Solitamente, la femmina è di dimensioni più grandi rispetto al maschio ed ha una maggiore resistenza alle basse temperature.

Foto di cimici verdi

Cimice Verde: Ciclo vitale

Oltre ad essere particolarmente resistente, questo insetto è anche estremamente prolifico. Le cimici adulte iniziano ad accoppiarsi e a riprodursi durante il periodo primaverile, dopo circa due settimane dalla loro fuoriuscita dal nido.

Le femmine sono in grado di deporre fino a 400 uova alla volta, che si schiudono dopo un periodo che varia dai 5 ai 20 giorni circa.

Dopo aver cambiato ben 5 mute diverse, le ninfe raggiungono l’età adulta e iniziano a loro volta a riprodursi.

Vedi Anche:  Punture delle pulci

Le uova solitamente vengono deposte in gruppi di 20-30 e sono facilmente riconoscibili per il loro colore verde chiaro e per la loro forma ellittica.

Se hai un orto o un giardino, prova a controllare le parti più basse delle foglie delle piante. Potresti trovare numerose uova di cimice verde che aspettano solo di schiudersi!

Ma dato che questo insetto può essere così pericoloso per le tue piante, cosa puoi fare per proteggerle dai suoi attacchi? Scopriamolo insieme nel prossimo paragrafo!

Come combattere la Cimice Verde

Come abbiamo accennato, la Cimice verde può provocare ingenti danni alle nostre coltivazioni. In particolare, può rovinare il raccolto delle piante di pomodoro, di cui va ghiotta. Quindi la domanda che sorge spontanea è: come eliminare la Cimice verde del pomodoro?

Esistono numerosi rimedi contro la Cimice verde, che permettono di tenerla lontana senza ricorrere all’utilizzo di pesticidi.

Se vuoi tenere lontane le cimici verdi da casa tua, un buon accorgimento è quello di applicare delle zanzariere sulle porte e sulle finestre. Questo semplice rimedio ti permetterà di impedire l’accesso alle cimici o almeno di ridurne il numero in casa. 

Per proteggere le tue piante invece, puoi provare ad utilizzare un apposito tessuto capace di creare delle vere e proprie barriere protettive intorno alle piante. Puoi acquistare questo prodotto online o in qualsiasi negozio dedicato al giardinaggio.

Che dire invece se le cimici hanno già infestato le tue piante? In questo caso, bisogna cercare di non essere troppo schizzinosi e mettersi all’opera. Il nostro consiglio è quello di raccogliere delicatamente gli esemplari che trovi sulle piante. Invece di schiacciarli, raccoglili con un fazzoletto di carta e trasportali lontano dal tuo orto.

Vedi Anche:  Specie di zanzare

Oltre agli insetti, ti suggeriamo di cercare con attenzione anche le uova sulle piante. Controlla bene il vaso e le foglie della pianta, in quanto in certi casi le uova potrebbero essere ben nascoste.

Se le trovi, corri subito ai ripari e rimuovile manualmente in modo che non si sviluppino gravi infestazioni di cimici. 

Infine, ti consigliamo di avvalerti di uno dei rimedi naturali più efficaci contro la Cimice e altri insetti infestanti. Stiamo parlando dell’aglio

Potrai scegliere se piantare direttamente un bulbo di aglio vicino alle piante o se spruzzare frequentemente qualche goccia di decotto di aglio sulle piante. 

Come combattere la Cimice Verde: la Disinfestazione

In conclusione, abbiamo visto come riconoscere la Cimice verde e perché può rappresentare un pericolo per le nostre piante. Se hai provato tutti i possibili rimedi ma vedi che questi insetti continuano a proliferare, non esitare a contattarci per richiedere un intervento di Disinfestazione professionale.

I nostri tecnici disinfestatori sanno come debellare la Cimice verde dagli orti in modo davvero risolutivo, garantendo al tempo stesso il massimo rispetto per l’ambiente. Se sei stanco dei danni causati dalle cimici, contattaci telefonicamente o compilando il form che trovi nella nostra Home page. Saremo lieti di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno in merito ai nostri trattamenti contro la Cimice Verde!