Termiti del legno

Le termiti del legno sono insetti piccoli ma incredibilmente voraci, che possono rovinare irrimediabilmente i mobili di casa nostra.

Nonostante questi parassiti non rappresentino un rischio per la nostra salute, sono particolarmente temuti proprio per i danni che possono causare ai mobili e a qualsiasi altra struttura in legno.

Rispetto ai tarli, le termiti agiscono in maniera più subdola. La loro presenza, infatti, raramente lascia segni evidenti e questo rende molto più difficile riconoscere una possibile infestazione.

Inoltre, le loro piccole dimensioni e i minuscoli nascondigli in cui si rifugiano fanno sì che questi insetti agiscano indisturbati per molto tempo.

Questo significa che non si può fare niente per debellare le termiti del legno? Assolutamente no! In questo articolo vogliamo spiegarti come puoi riconoscere un’infestazione di questi parassiti in casa e cosa puoi fare per liberartene una volta per tutte! Acquisire informazioni sull’infestante in questione permette di adottare le misure più efficaci per eliminarlo e per prevenire future infestazioni.

Quindi, se vuoi scoprire come liberarti della vorace termite del legno, prenditi qualche minuto per leggere quanto segue!

Termiti del legno: Cosa sono?

Le termiti sono insetti xilofagi, nel senso che si nutrono del legno, proprio come i tarli. L’ordine delle termiti include oltre 2000 specie diverse, diffuse specialmente nelle aree tropicali del nostro Pianeta. 

Quando si parla di “termiti del legno”, la prima cosa che viene in mente è il danno che arrecano alle strutture lignee. In realtà, questi piccoli insetti sono molto preziosi per il nostro ecosistema. Grazie alle loro forti mandibole, infatti, sono in grado di sminuzzare grandi quantità di legno, riuscendo così a smaltire un terzo della materia residua che producono ogni anno le piante delle foreste tropicali.

Il loro instancabile lavoro, quindi, favorisce il ricambio naturale e rende più fertile il terreno, contribuendo allo sviluppo di nuovi organismi.

Con questo non vogliamo di certo dire che un’infestazione di termiti in casa sia un’esperienza piacevole. Sappiamo che questi piccoli insetti possono diventare un vero e proprio incubo domestico e per questo vogliamo aiutarti a trovare una soluzione efficace!

Vedi Anche:  Punture delle pulci

Una buona notizia che vogliamo darti è che nel nostro Paese non si sono diffuse numerose specie di termiti, come nel caso delle regioni tropicali.

In realtà, le specie più diffuse in Italia sono due: 

 

Termiti del legno foto

Foto di una colonia di termiti del legno

Termiti del legno secco e Termiti sotterranee

Le Kalotermes flavicollis vengono chiamate comunemente “termiti del legno secco”.

Questa specie si differenzia dall’altra per due aspetti fondamentali:

  • Non ha nessun contatto con il suolo
  • Ottiene l’umidità di cui ha bisogno tramite il legno

Questi insetti preferiscono vivere all’interno di piccoli spazi, definiti e delimitati. 

Per farlo, scavano delle minuscole gallerie nel legno, dentro le quali si riproducono e creano i loro nidi.

Purtroppo, le gallerie che producono inizialmente sono difficili da vedere ad occhio nudo. Tuttavia, puoi riconoscere la loro presenza cercando nelle vicinanze del legno delle piccole palline scure dalla forma cilindrica, cioè i loro escrementi.

Le Reticulitermes lucifugus vengono chiamate comunemente “Termiti sotterranee”

Si tratta di piccoli parassiti abili nel nascondersi all’interno di minuscoli rifugi, molto difficili da vedere ad occhio nudo.

Prediligono gli ambienti umidi e bui, dove possono scavare indisturbati i loro tunnel all’interno del legno. 

Il materiale che viene infestato da queste termiti presenta un particolare aspetto sfogliato. All’interno del legno, infatti, le termiti sotterranee creano dei veri e propri strati sovrapposti uno sull’altro. Dato che questa specie non ama la luce e le fonti di calore, è molto difficile individuare un’infestazione allo stadio iniziale. Gli esemplari, infatti, rimangono quasi sempre nascosti all’interno di piccoli rifugi bui e umidi.

Come riconoscere un'infestazione?

Prima di pensare a come eliminare le termiti, devi assicurarti che questi insetti abbiano davvero infestato i tuoi mobili. Un modo per farlo è quello di osservare l’aspetto del mobile.

Vedi Anche:  La Cimice Verde

Ci sono degli spazi vuoti all’interno del legno? In questo caso, gli insetti potrebbero aver già cominciato a rosicchiare la struttura dall’interno verso l’esterno.

In alcuni casi, però, le termiti possono lasciare una patina sottile di colore sulla parte esterna del mobile. Questo potrebbe trarci in inganno, facendoci pensare che il legno non è rovinato al suo interno.

Per assicurarti che il tuo mobile non sia infestato dalle termiti, puoi provare a bussare sulla superficie del legno. 

Se senti un rumore sordo, è molto probabile che l’interno del mobile sia stato rosicchiato dai parassiti.

E se ancora non sei sicuro che si tratti di termiti del legno? Ecco cosa puoi fare per dissipare ogni dubbio! 

Prova a premere con il tuo dito sulla superficie del mobile. Se l’impronta rimane ben visibile, è molto probabile che la parte interna del legno sia stata divorata da questi insetti voraci.

Inoltre, la presenza di polvere molto fine nelle immediate vicinanze del mobile è un altro segno inconfondibile delle infestazioni di termiti.

Gli insetti, infatti, producono questa sostanza mentre scavano le loro gallerie all’interno del legno.

Quindi, se trovi mucchietti di polvere fine proprio vicino ai tuoi mobili di legno, è quasi certo che le termiti siano all’opera all’interno dei tuoi mobili!

Termiti del legno come eliminarle?

La prima soluzione per eliminare le termiti e prevenire la loro comparsa è quella di rimuovere i materiali in legno e la cellulosa da tutti gli ambienti a rischio infestazione. Il legno e la cellulosa infatti sono i due materiali che possono attirare le termiti, specialmente se si trovano in locali umidi e bui.

 

Foto Termiti del legno

Gruppo di termiti del legno

Un’altro metodo semplice ma efficace consiste nel rimuovere gli accumuli di fogliame secco in giardino e in balcone. Le foglie secche infatti possono favorire la comparsa di termiti nelle vicinanze di casa tua. Queste, successivamente, potrebbero cercare di intrufolarsi tra le mura domestiche per avere a disposizione più fonti di nutrimento.

Vedi Anche:  Specie di zanzare

Infine, ti consigliamo di riparare il prima possibile le eventuali perdite d’acqua. La presenza di ristagni d’acqua e di umidità può attirare gli insetti in casa ed è quindi fondamentale ridurla il più possibile.

Se nonostante i tuoi sforzi la situazione non sembra migliorare, puoi avvalerti dei rimedi anti-termiti disponibili in commercio.

Sul mercato esiste una grande varietà di prodotti anti-termiti, tra cui prodotti naturali in spray o pratici cartoncini imbevuti di una sostanza che attira questi parassiti.

Che dire invece se l’infestazione si è estesa e le termiti hanno letteralmente invaso casa tua? Anche in questo caso, niente panico! Esiste una soluzione davvero efficace: La Disinfestazione termiti del legno.

Termiti del legno Disinfestazione

Se le termiti del legno si sono intrufolate in casa tua e sembrano non volersene andare, i nostri specialisti della disinfestazione sono pronti a venire in tuo aiuto! Grazie alla loro esperienza e agli strumenti all’avanguardia di cui dispongono, sono in grado di individuare tutti i punti in cui si annidano gli insetti, prevedendo il loro probabile sviluppo e debellando l’infestazione in maniera completa e veloce al tempo stesso.

 

Termiti del legno immagini

Immagine di Due termiti del legno

Se desideri liberarti una volta per tutte delle voraci termiti del legno, non esitare a contattarci per richiedere un preventivo gratuito o ulteriori informazioni in merito ai nostri trattamenti contro le termiti!

Per farlo, ti basta comporre il nostro numero di  telefono o compilare il form che trovi nella nostra Home Page.

I nostri collaboratori saranno lieti di rispondere a tutte le tue domande e di fornirti un preventivo chiaro e dettagliato!

Vuoi davvero proteggere i tuoi amati mobili in legno dagli attacchi delle termiti? Allora non aspettare altro tempo e richiedi subito un intervento professionale di Disinfestazione Termiti!