Formiche Carpentiere

Formiche Carpentiere

Le formiche carpentiere sono una specie di formiche molto diffusa in tutto il mondo e vantano un posto tra gli insetti infestanti più dannosi per le infrastrutture, in grado di provocare danni significativi specialmente alle abitazioni.

Fortunatamente non rappresentano una minaccia per la salute, al contrario di altri insetti pericolosi, tuttavia vengono considerate “distruttive” al pari delle termiti, mettendo in serio pericolo le nostre case.

  • Ma come faccio ad accorgermi della presenza di formiche carpentiere?
  • Arrivano da sotto il pavimento oppure entrano da porte e finestre?

Leggiamo insieme l’articolo ed entriamo nel dettaglio per scoprire questo e tanto altro su questa specie.

Le Formiche Carpentiere

Questa specie di formiche è tra le più grandi di tutto il pianeta e prende il nome dall’abitudine di nidificare in alberi o strutture in legno, che masticano e scavano con estrema facilità; un formicaio di formica carpentiere varia spesso in termini di dimensioni, ma se dovessi accorgerti in ritardo di un’infestazione in casa la situazione potrebbe in fretta andare fuori controllo, arrivando a colpire gran parte della pavimentazione e delle pareti.

Questo è il motivo per cui la ricerca della presenza di formica carpentiere, in casa o in altri edifici, dovrebbe essere trattata molto seriamente: queste formiche danneggeranno le fondamenta e l’integrità strutturale dell’edificio.

Aspetto delle Formiche Carpentiere

Riconoscere le formiche carpentiere è molto più complicato di quanto si possa pensare: uguali a molte altre formiche in dimensioni possono essere di colore marrone o nero e il loro corpo è formato da 3 segmenti in totale. Un’attenta osservazione è l’unico modo per distinguerle dalle termiti.

formiche con ali o termiti
Formiche con ali o termiti

Tra formiche carpentiere e termiti infatti le differenze sono minime, esteriormente parlando. La vera differenza si nota analizzando i segni di una loro infestazione: se dovesse trattarsi delle formiche c. troverai piccoli mucchi di polvere e fori nel legno mentre, nel caso di presenza di termiti non noterai la presenza di scarti del legno, in quanto esse se ne nutrono.

Vedi Anche:  Cosa Attrae le Formiche?

Ad ogni arrivo della primavera una colonia di formiche carpentiere invierà i suoi maschi e femmine alati a cercare una nuova colonia, come fanno tutte le specie di formiche. Dunque, se hai a che fare con un’infestazione da formica carpentiere nella tua abitazione, significa che durante la primavera avresti dovuto notare un gran numero di formica alate.

Formica Carpentiere Nera e Formica Carpentiere Rossa

Le formiche carpentiere nere e le formiche carpentiere rosse sono i due sottotipi più popolari della specie. La differenza tra loro sembra essere principalmente nel colore in quanto i primi sono quasi completamente neri mentre i secondi hanno una colorazione marrone / rossiccia. A parte questo, entrambi i tipi sono dotati per lo più delle stesse caratteristiche.

Domande Frequenti

Le formiche carpentiere non nidificano esclusivamente all’interno degli edifici, bensì anche nei tronchi degli alberi. Dopotutto, è lì che hanno vissuto per milioni di anni prima che l’uomo iniziasse a costruire. In effetti, per le formiche carpentiere è relativamente comune creare “colonie satellite“: si tratta di colonie che non contengono regine, uova o larve ma sono solo un’unità abitativa per le formiche operaie.
Come accennato in precedenza, le formiche carpentiere in realtà non mangiano il legno; invece, si nutrono di altri insetti, e dei dolci fluidi corporei degli afidi. In effetti, le formiche carpentiere sono un predatore naturale delle termiti.

Danni Provocati dalle Formiche Carpentiere