Migliori Esche per Formiche

Migliori Esche per Formiche

Esche per Formiche: Come Sono Fatte?

Le esche per formiche possono essere di varie tipologie, tutte con il comune scopo di eliminare questi piccoli insetti dai nostri ambienti; tra le migliori esche per formiche troviamo quelle che utilizzano una composizione in gel, ad azione super attrattiva.

 

Per liberarti definitivamente da un’infestazione di formiche infatti, non ti basterà sbarazzarti di qualche esemplare con spray vari o manualmente, ma dovrai puntare allo sterminio della colonia attraendo ogni membro della gerarchia (dalle formiche soldato, alle operaie) nel punto esatto dove hai posizionato le trappole gel; a questo punto il piano lotta ha inizio in quanto la composizione in gel risulta molto invitante per le formiche, che lo vedono come se fosse cibo da portare al resto della colonia.

Una volta portato il gel nel formicaio la colonia perirà nel giro di poco tempo.

Curiosità: le colonie di questa specie sono tra le più numerose del mondo animale.

 

Tipi di Esche

L’esca gel per formiche non è di un solo marchio o progettata in un solo modo: esistono quelle più conosciute con l’applicatore a forma di siringa, altre in cui esca e gel sono separati e vanno posizionati strategicamente ed altre ancora in cui il gel è già all’interno dell’esca.

Questi modelli vengono creati e scelti in base alle necessità di chi dovrà utilizzarle. I modelli a siringa sono versatili e ti danno la possibilità di applicare il gel ovunque con semplicità; gli altri due invece ti permetteranno di attirare le formiche in un punto da te scelto.

Non importa se in gel o a base liquida, l’importante è che si tratti di forti attrattivi. Per quanto riguarda la disinfestazione formiche in giardino esistono anche le esche in granuli e in polvere, adatti per gli ambienti esterni.

Lo Sapevi che: ogni goccia di gel ha il potenziale di uccidere centinaia di formiche, comprese quelle appena nate e potenzialmente anche la regina stessa.

Quali sono i principi attivi che rendono il gel per formiche così letale?

  • Thiamethoxam – questo è un insetticida sintetico che danneggia il sistema nervoso dell’insetto e alla fine lo paralizza.
  • Fipronil: questo è uno degli insetticidi più efficaci che ci siano in quanto funziona su quasi tutti gli insetti del pianeta.
  • Imidacloprid: questa neurotossina è letale per le formiche, ma anche pericolosa per animali più grandi, come i volatili.
  • Borace: Il borace è un minerale le cui proprietà insetticide hanno a che fare con la sua funzione disidratante; quando a contatto l’insetto viene disidratato fino alla morte.
  • Indoxacarb: questo pesticida sviluppato artificialmente blocca i canali nervosi del sodio del sistema nervoso degli insetti.
Vedi Anche:  Le Formiche Mordono?

Vantaggi e Svantaggi delle Esche per Formiche

Se hai bisogno di una soluzione a lungo termine contro formiche o altri insetti striscianti, i gel per formiche sono quello che fa per te. Non uccidono solo le formiche vaganti, uccidono l’intera colonia nell’arco di 2-3 giorni. È importante utilizzare quantità generose di gel.

esca per formiche
Foto di formiche che entrano in un'esca.

Alcuni di questi gel rimangono attivi anche fino a 3 mesi dopo l’applicazione, così da eliminare la possibilità di un’eventuale re-infestazione.
La maggior parte di queste esche sono molto discrete, inodore e incolore, rendendole così facili da posizionare in ogni zona della casa.

  • Esistono altri prodotti sostitutivi al gel?
Come accennato prima, per combattere le formiche all’aperto, esistono le esche granulari o in polvere.
 

Ti ricordiamo che l’utilizzo di questi metodi fai da te porta a risultati ottimali solo ed esclusivamente in casi di piccole infestazioni.

 

Esche e Trappole per Formiche

Come per qualsiasi altra esca o trappola è necessaria una strategia di posizionamento per garantire la riuscita dell’operazione. La formica è un insetto molto abitudinario e percorre sempre gli stessi percorsi, dunque, se posizionate strategicamente, le esche non potranno fallire.

Alcuni Consigli:
  • Se hai animali domestici o bambini, dovresti applicare il gel solo in luoghi che non possono raggiungere.
  • È necessario utilizzare guanti di gomma protettivi quando si applica il gel per assicurarsi che non venga a contatto con la pelle.
  • Fare attenzione a non toccare o lavare via il gel dopo la sua applicazione.
  • Quando applichi il gel all’aperto dovresti assicurarti che non possa essere lavato via dalla pioggia o asciugato troppo facilmente al sole.